La nostra storia

“È una scelta indubbiamente azzeccata e vincente che rivoluziona i sistemi di lavorazione proiettando la Ditta in una dimensione nuova”

La Hebla sas nasce nel 1996 a Carate Brianza come concessionaria del prestigioso marchio Baldecchi, nota ditta produttrice di fitocosmetici per animali con cui uno degli attuali soci già collaborava da una decina d’anni e trae origine da una vera passione per gli animali e per tutto ciò che ad essi fa riferimento.

Ritornando alla storia della Hebla dopo un biennio di attività (siamo arrivati al 1998) viene quasi accantonata la produzione di vasche in acciaio a favore del Moplen, materiale duttile e nel medesimo tempo resistente che ben si presta alla realizzazione, oltre che, per l’ appunto, delle vasche di lavaggio, anche delle mensole d’asciugatura, dei casseri delle cappe d’aspirazione, degli scivoli, delle pedane, dei box d’asciugatura, ecc.. E’ una scelta indubbiamente azzeccata e vincente che rivoluziona i sistemi di lavorazione proiettando la Ditta in una dimensione nuova: non più esecuzioni standard, ma lavori “a misura di cliente”.

Ogni postazione realizzata nel corso degli anni ha caratteristiche sue proprie e differisce da qualsiasi altra perchè rispecchia il gusto e le esigenze di chi i lavori li ha commissionati. Quindi mensole di larghezza, lunghezza ed altezza variabili con o senza gambe di sostegno, soffiatori alloggiati in locali tecnici, impianti di aspirazione di diverse tipologie, vasche con misure o colorazioni particolari, tavoli con pompa dai pianali non standardizzati, impianti per l’ozonoterapia in vasca o a secco, ecc.

Si parte solitamente da uno studio approfondito del contesto in cui dovrà essere impiantato il laboratorio e si propongono le migliori soluzioni. Il Cliente dovrà naturalmente tener conto di quanto prescrivono l’ASL ed il Comune di pertinenza e discuterne con i nostri tecnici.