ALLESTIMENTI2020-02-24T13:31:30+01:00
TOELETTATURA PROFESSIONALE
TOELETTATURA ITINERANTE (MOBILE)
TOELETTATURA SELF-SERVICE

NON SAI DA DOVE COMINCIARE?

La figura del Toelettatore2020-01-14T09:09:14+01:00

La professione del toelettatore è molto particolare e complessa. Commettono un madornale errore coloro che, per solo il fatto di amare gli animali, ritengono di poter diventare ottimi professionisti. E’ certamente indispensabile possedere anche questa dote, ma non è però sufficiente pur costituendo un ottimo “trampolino di lancio”.

Per saggiare la propria predisposizione per l’attività di toelettatura sarà sufficiente affidarsi con estrema fiducia ad un artigiano di buona fama e con parecchi anni di attività alle spalle che non sia interessato (solo) al “business dell’insegnamento” , ma sappia e voglia valutare le capacità di coloro che a lui con tanta fiducia si rivolgono. In parole povere deve ritornare in auge lo scambio di cognizioni ed esperienze tra il docente e l’allievo, il vecchio buon apprendistato, che lo richiedano o meno le norme vigenti.

Sottolineamo a questo proposito che alcune scuole di toelettatura danno eccessiva importanza alla parte teorica mettendo in secondo piano la pratica. Quella del toelettatore è invece un’attività essenzialmente artigiana che non si apprende attraverso video o “web cam”, men che meno per corrispondenza, ma utilizzando regolarmente fohn, soffiatori, forbici, tosatrici, cardatori, pettini, spazzole, shampoo e tutto quanto può contribuire all’ottenimento di ottimi risultati che soddisfino i proprietari degli animali senza stressare i loro beniamini.

Cosa chiedono i Comuni e le ASL?2019-12-05T17:59:36+01:00

Pur con varie differenziazioni da zona a zona solitamente le ASL, per autorizzare l’impianto di una toelettatura self service, richiedono:

  • Pavimenti e pareti lavabili
  • “Piletta” di scolo per le acque in prossimità delle vasche
  • Buona aerazione dei locali (può essere richiesto anche l’ausilio di un impianto di aspirazione per fumi ed odori)
  • Pozzetto di decantazione sotto le vasche per impedire al pelo morto di riversarsi direttamente in fognatura
  • Certificazione delle apparecchiature
  • Certificazione degli impianti idrico ed elettrico

In alcuni casi possono anche essere richieste:

  • Le guscette di raccordo tra pareti e pavimento
  • La certificazione di biodegradabilità dei prodotti di consumo utilizzati (shampoo)
  • Una certificazione riguardante il grado di rumorosità delle apparecchiature che non deve oltrepassare certi limiti
Che caratteristiche dovrebbe avere il locale?2020-02-03T11:38:25+01:00

I locali da adibire a toelettatura self service dovranno naturalmente avere destinazione commerciale od artigianale, altezza adeguata (minimo cm. 270), superficie aeroilluminante pari ad almeno 1/10 della superficie calpestabile (per esempio se la superficie del laboratorio è di 30 mq. ci dovranno essere almeno 3 mq. di porte/finestre apribili verso l’esterno), pareti e pavimenti lavabili ed igienizzabili, pavimenti antisdrucciolevoli, un’eventuale “piletta” di scolo in prossimità delle vasche (potrebbe essere accettato, in deroga, l’utilizzo di un aspiraliquidi ove non fosse possibile intervenire sulla pavimentazione). I servizi igienici potrebbero non essere richiesti, ma sono praticamente indispensabili perchè ad essi occorrerà collegare lo scarico delle vasche e da essi dovranno partire le tubazioni di acqua calda e fredda. Inoltre un bagno o antibagno di dimensioni adeguate potrebbero fungere da “locale tecnico” ove sistemare le apparecchiature più rumorose. Naturalmente dev’essere presente un boiler (scaldabagno) per la produzione d’acqua calda. Potrebbero anche essere richiesti dei battiscopa “a guscetta” di raccordo tra parete e pavimento.

Una volta misurata la superficie calpestabile del locale a disposizione occorrerà calcolare se la superficie totale di porte e finestre apribili verso l’esterno è pari o superiore ad 1/10dell’area del pavimento.

Clicca per altri consigli

AFFIDATI A NOI PER ALLESTIRE LA TUA TOELETTATURA

Durante gli incontri precedenti all’installazione verrete seguiti da un nostro ESPERTO toelettatore professionista che vi fornirà consigli e vi permetterà di chiarire tutti i vostri dubbi.

Per preventivi o maggiori informazioni non esitare a contattarci!

Contattaci!

IL TRASPORTO DELLE APPARECCHIATURE (OLTRE I 100 KM), LA LORO POSA IN OPERA E LA PREDISPOSIZIONE DEI SOTTOSERVIZI DA PARTE DELL’IDRAULICO E DELL’ELETTRICISTA NON SONO COMPRESI NELL’OFFERTA.

POSTAZIONE PROFESSIONALE

140 x 78 x 101 cm. con portellone apribile e rialzo interno amovibile per lavare agevolmente i soggetti di piccola taglia.

175 x 50 x 88 cm. per le asciugature finali.

A muro o a parete.

Due calorie con piede di supporto;

Una velocità o equivalente.

€ 4750,00 + IVA

In questo caso potrebbe interessarti anche il Noleggio Operativo.

Noleggio operativo

LA TOELETTATURA ITINERANTE (SU FURGONE ATTREZZATO)

Tranne rare eccezioni il mezzo dovrà essere “a passo lungo”, di altezza adeguata e con due accessi: uno laterale a servizio della toelettatura vera e propria ed uno posteriore utilizzato esclusivamente per accedere al vano tecnico in cui troverà posto la maggior parte delle apparecchiature.

Per preventivi o maggiori informazioni non esitare a contattarci!

Contattaci!

TOELETTATURA MOBILE

Rivestimento totale interno in vetroresina completamente sigillato, lavabile e

sanificabile

220 Volt (capacità adeguata)

Con relative pompe in pressione

Impianto elettrico a norma con illuminazione a led e prese monofase ove necessita

Divisione del locale tecnico dal laboratorio di toelettatura

Installazione ed ancoraggio a pavimento o parete delle attrezzature fornite dalla Hebla

PERCHÈ DOVREI SCEGLIERE IL SELF-SERVICE?

Se desiderate sfruttare il promettente business degli animali da compagnia senza impegnarvi direttamente, senza dover apprendere le più sofisticate tecniche artigiane e senza rischiare spiacevoli disavventure allora la Toelettature Self-Service fa sicuramente al caso vostro.

Per preventivi o maggiori informazioni non esitare a contattarci!

Contattaci!

POSTAZIONE SELF-SERVICE

140 x 78 x 101 cm. con portellone apribile e rialzo interno amovibile per lavare agevolmente i soggetti di piccola taglia.

175 x 50 x 88 cm. per le asciugature finali.

Funzionante a gettoni o con un solo tipo di moneta (esempio 1 €, da stabilire al momento dell’ordine)

Da inserire nell’impianto idrico per l’erogazione di acqua calda.

Per la produzione di aria calda in pressione.

€ 4500,00 + IVA

In questo caso potrebbe interessarti anche il Noleggio Operativo.

Noleggio Operativo

COME SONO COMPOSTE LE NOSTRE TOELETTATURE SELF-SERVICE?

  • 1) DOCCETTE A “CLIP”

  • 2) EROGATORE D’ARIA

  • 3) GETTONIERA ELETTRONICA

  • 4) VASCA CON PORTELLONE

  • 5) MENSOLA D’ASCIUGATURA

  • 6) POZZETTO DI DECANTAZIONE

  • 7) LAMPADA GERMICIDA

  • 8) RILEVATORE DI PRESENZE

  • 9) DISTRIBUTORE AUTOMATICO

  • 10) CAMBIAMONETE

ALTRE APPARECCHIATURE INSTALLABILI:

Apriporta per l’accesso dalla pubblica via mediante chiavetta o card; distributore di shampoo con serbatoio da 10 litri collegato alla gettoniera; lettore di banconote da abbinare alla gettoniera che potrà così funzionare sia a moneta che con cards o chiavette o banconote; box d’asciugatura da abbinare ad ogni postazione.